[REVIEW] Bhiner: Emilia Re:Zero

emilia-reference
Sponsor:
 Bhiner – taobao agent

Costume: Emilia / Re:Zero

Posizione negozio: Cina

Tempistiche: 7 giorni da taobao (Cina) a bhiner (Cina) +  4 giorni da bhiner (Cina) a casa mia (Italia)

Dogana: 35.64€ (succede spesso con DHL veloce)

emilia cosplay.jpg

Oggi vi presento un nuovo sponsor: Bhiner – taobao agent.
Non si tratta di un negozio che vende costumi, ma di un tramite che permette di comprare su Taobao, un sito cinese ben conosciuto dai cosplayer. Se tutto questo ancora non vi è chiaro vi spiego qualcosina io :)

Taobao: sito online con oltre un milione di negozi cinesi all’interno, un po’ come il nostro ebay ma con prezzi davvero stracciati su qualsiasi cosa. Taobao è molto economico e ha oggetti che su ebay e altri store o negozi fisici non si trovano, in particolare se si parla di cosplay. Qui è permessa anche la vendita e acquisto di prodotti fake, bootleg e via dicendo (ecco il perchè dei prezzi bassi).
Il problema, oltre alla ligua della piattaforma, è che dall’Italia non si può acquistare direttamente su taobao, c’è bisogno di uno shopping service, oppure avere la fortuna di avere amici che vivono in Cina e possono aiutarvi.

Shopping service / Taobao Agent: servizio che permette di acquistare su Taobao, comunicando in una lingua comune (Ita/Eng/altro) e avendo sede in Cina. Loro acquistano il prodotto che vi interessa facendolo arrivare alla propria base, e poi lo spediscono a voi.
Nel mio caso Bhiner parla un buon inglese e abbiamo comunicato via facebook visto che dovevamo accordarci per una collaborazione.

Ovviamente affidandosi ad un agente taobao, questo si prenderà una percentuale e in base alle spedizioni che vi interessano da Cina a Italia anche qui c’è da pagare. Quindi non calcolate solo il prezzo dello shop cinese, ma anche quello del servizio.

Come funziona Bhiner

Ho scelto 2 cosplay: il primo era nel loro sito (Emilia da Re:Zero), mentre per il secondo mi hanno chiesto alcuni personaggi che mi interessavano e tra questi me ne hanno proposto uno. Non ho avuto bisogno di passare per taobao, ma leggendo da altri cosplayer c’era anche la possibilità di linkare loro direttamente il costume desiderato.
Come dicevo sopra, taobao è un sito cinese, scritto in cinese, coi prezzi in cinese e anche la barra di ricerca può essere problematica. Bhiner ha creato un’estensione per Chrome che vi facilita la ricerca e che può trasportare le inserzioni di taobao direttamente sul sito di Bhiner (che è in inglese).
Sembra difficile a parole ma non lo è,basta provare e mal che vada lo disinstallate:

chrome-bhiner

Mi sono trovata molto bene, rispondono molto velocemente e una volta scelto il costume, aprono il pacchetto e mostrano una foto di ciò che arriva, prima di spedirlo a casa chiedono l’ok. Ecco uno screen della nostra chat su facebook (con uno spoiler sul mio 2 costume):

bhiner-chat

Ho ricevuto il pacco in meno di due settimane 7+4 giorni, a causa della spedizione veloce con DHL sono arrivati ben 35€ di dogana (che ovviamente non dipendono dall’agente ma solo se si ha culo o no). Purtroppo questo mese è la seconda volta, facendo un altro ordine personale con DHL veloce è successa la stessa cosa. Se non avete fretta e volete risparmiare cambiate corriere o richiedete quella più lenta (ma sempre tracciata!).

Ora posso mostrarvi in dettaglio il costume di Emilia, che è attualmente quello ricevuto da un negozio che più mi è piaciuto.
Foderato all’interno con la stessa stoffa del davanti (no raso brutto e sfilaccioso), cuciture abbastanza dritte e fedele all’immagine online.
Non aspettatevi che dalla scatola esca un prodotto stirato e ben piegato, basta armarsi di pazienza e dare una sistemata.

Ci sono sicuramente dei piccoli difetti, non dipendono dallo shopping service ma dal negozio. Qui ho sbagliato io a non informarmi bene sul negozio da cui provenivano i vestiti. Sono comunque cose sistemabili e di cui si accorgono in pochi.
– le calze sono diverse dall’immagine di riferimento e sono talmente strette da non salire oltre al ginocchio nonostante avessi richiesto qualcosa di ben elasticizzato, conoscendo le mie “gambotte”. Ho rimediato temporaneamente tagliandole e aprendole di ben 6 cm sul retro per la parte viola. In futuro le rifarò a modo da zero.
– il collarino è troppo largo e la catenina troppo lunga, ma in poco tempo ho sistemato cucendo a mano alcune parti.
– macchia sul seno, ma lavando bene va via.
– la tabella taglie delle scarpe è sfasata, ho un 36, ordino 37 per stare larga e sono ancora strette.. Quindi abbondate con la taglia quando le ordinate!
– vestito larghetto, ma essendo tutto foderato bene non avevo modo di smontarlo tutto per stringerlo in vita. Lo ho lasciato così e magari mi dedicherà a questo con calma in futuro.

Oltre ad aver sistemato calze e collare ho acconciato la parrucca, e ho comprato online il peluche di Pack (Puck/Pakku come volete voi) e le lentine viola. Ho organizzato un set con Marco Galeano che ha scattato foto bellissime <3

Emilia è un personaggio diverso dai soliti che faccio, per aspetto e carattere. Mi sono impegnata molto col trucco e con l’espressività. Spero che il risultato finale vi piaccia ^_^

 

 

Advertisements

2 thoughts on “[REVIEW] Bhiner: Emilia Re:Zero

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s