[REVIEW] Corset-Story.it – Corsetto Steampunk

steampunk corsetNegozio principale: Corset-story.com

Negozio italiano: Corset-story.it

Modello acquistato: CD-99

Prezzo attuale: 115€

Spedizione: 20 giorni circa

Dogana: nessun fermo

Imballaggio: ✦ ✦ ✦ ✦ ✧

Comunicazione con venditore: ✦ ✦ ✦ ✦ ✦

Somiglianza con immagine sito: ✦ ✦ ✦ ✦ ✦

Varietà colori/forme nel sito: ✦ ✦ ✦ ✦ ✦

Circa 6 mesi fa ho iniziato una collaborazione con Corset-Story, lo staff è uno dei più gentili e veloci a rispondere che io abbia mai avuto tra i vari sponsor/collaboratori  fino ad ora.
Mi hanno fatto scegliere un corsetto dal loro sito italiano, e devo dire che ci ho perso solo un pomeriggio per decidere quale prendere. Non avendo mai avuto cose del genere ero tentata da qualsiasi cosa, e vista la grande varietà e la massiccia presenza dei miei colori preferiti (tutte le tonalità del marrone) ero con gli occhi sbrilluccicosi per tutto il tempo *_*

review corsetMATERIALI e STRUTTURA
Broccato marrone (poliestere) all’esterno con bordi e dettagli in ecopelle marrone più chiara (forse un tantino plasticosa).
L’interno invece è in cotone nero.
Ci sono 12 stecche lungo tutta la circonferenza e il tutto si presenta piuttosto rigido e resistente.
Ci sono occhielli e ganci in metallo ben fissati.
I lacci sul retro sono belli robusti e abbastanza lunghi per allargare di parecchio il bustino.
C’è una comoda cerniera laterale che viene nascosta quasi del tutto dai ganci e dalla borsetta.

Il prodotto arriva in 3 buste: una per il corpino, una per la “giacchetta” e l’altra per le borsette laterali. E’ facilmente intuibile come unire il tutto, però sappiate che per stringere i lacci avete bisogno di una seconda persona che vi aiuta :)
La cosa comoda della giacchetta (non so come chiamarla scusate ahah) è che copre un filo il seno e così anche se si sposta qualcosa non restate con le tette troppo all’aria (sono problemi seri suvvia!).

TAGLIA
Mi sono fatta consigliare la taglia giusta per me via mail, visto che prendo sempre con le pinze le misure scritte online e visto che spesso non mi ritrovo nelle misure riportate al 100%. Infatti se avessi dovuto guardare la vita la taglia giusta sarebbe stata un 18, mentre guardando il seno un 22-24 >.<
Alla fine ho preso un 20 e devo dire che è azzeccatissimo in tutti i punti. Ho qualche fastidio alle costole perchè ho un’ossatura molto grossa e sporgente ma del resto son fatta così e al massimo sopporto ahah.
In realtà non mi riduce cm in vita, restano quelli che sono (~60).. Però dona una forma molto più a vitino di vespa che non ho mai avuto (sono un tronco dritto vista frontalmente): quindi sono contenta perchè il mio obiettivo era quello!
L’unico problema è la lunghezza: per me che sono corta il bustino è un po’ lungo e fa quasi da mutanda.. Dovrò ingegnarmi per pensare a un outfit dove questo effetto passi via.
Non so se è perchè ho le braccia grosse-ciciotte ma lo spazio per infilarcele mi sambra un po’strettino e dalle varie foto penso lo notiate anche voi :/

corset-story review

SITO WEB
Il sito italiano presenta qualche errorino, probabilmente perchè alcune cose sono state tradotte via google translate o programmi simili. Si capisce sempre comunque quello che dovete fare o cercare quindi non preoccupatevi.
Potete trovare prodotti divisi per stile steampunk/burlesque/gothic oppure per colore, prezzo, taglia.. E’ un po’ come eBay insomma :D
L’unica cosa che al momento manca è la barra di ricerca perchè potrebbe essere utile a ripescare qualcosa che avete già visto.

segni bustinoCONSIGLI

Quando mettete il corsetto assicuratevi di avere sotto di questo una canotta o una maglietta perchè altrimenti vi lascia un sacco di segni e potrebbe anche pizzicare nel momento in cui trafficate con la cerniera o i lacci.
Vi lascio una foto del risultato mio dopo 5-10 minuti indossato per fare le foto che vedete in questo articolo.. Ecco quindi metteteci qualcosa sotto :p
Poi mi sono documentata in internet e vorrei darvi qualche consiglio in più:
-Non indossatelo per troppe ore di fila, soprattutto se non siete abituate
-Non stringetelo troppo, oltre ad essere scomodo rischiate di farvi male alle ossa o di non respirare bene
-Cercate di spiegare a qualche amico che è con voi come slacciarlo, così se vi sentite male può agire velocemente
-A volte dall’alto si vede ciò che non dovrebbe, quindi compratevi dei copri capezzoli o qualcosa del genere che se si sposta e non ci fate caso non mostrate certe parti al mondo xD

Per qualsiasi dubbio prima-durante-dopo l’acquisto scrivete allo staff, di sicuro vi aiuterà con dei consigli e per qualsiasi problemi vi verrà incontro.

Advertisements

One thought on “[REVIEW] Corset-Story.it – Corsetto Steampunk

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s