Gocce di bellezza – Parte 1

Prima di abbandonare il blog per almeno due mesi a causa di esami che incombono, ho deciso di lasciarvi piccoli consigli generici su come piccole cose sommate insieme possano fare la differenza e farvi apparire più belle :)
Farò quindi una “lista della spesa” divisa per categorie, e voglio sapere da voi cosa di queste cose fate e quali no (e se avete consigli di cose da aggiungere ben venga)!

DOCCIA, CREME e CREMINE:

  • Cercate di fare la doccia fredda, ora che si avvicina l’estate (anche se non sembra) la temperatura ambientale è più calda, quindi dovreste congelare di meno se abbassate di qualche grado °C l’acqua. Se come me, proprio non resistete al relax bollente, l’alternativa è quella di fare solo l’ultimo minuto di risciacquo con acqua gelida. Oltre che alla circolazione fa bene anche ai capelli che in questo modo “chiudono le squame” e appariranno più lucenti.
  • Usate creme e oli per viso e corpo. Sceglietele in base alle vostre esigenze e disponibilità economiche, ma vi sconsiglio assolutamente Nivea, Dove, olio Johnson e simili perchè sono pieni di schifezze!
    Io uso una crema biologica che va bene anche come dopo sole (sono già a metà confezione usandola da marzo, e l’azione dopo-sole devo ancora testarla visto che qui il sole a quanto pare è in sciopero), la uso ogni mattina prima di uscire. Come olio uso quello puro di mandorla (anche quelli di argan e cocco sono ottimi, basta siano sempre quelli puri) e lo metto dopo ogni doccia.
    Per il viso uso una cremina apposta (usare creme da corpo sul viso non va bene se avete pelli molto delicate), e di tanto in tanto faccio un risciacquo con “erba libera” di Lush.
    Come spalmarli: la tecnica migliore è quella di fare movimenti circolari partendo dal basso verso l’alto fino a che il prodotto non è assorbito del tutto (o quasi). Non abbiate paura di premere, fate proprio un massaggio che aiuta anche quello :)
  • Bagno con i sali: se avete una vasca optate per fare un bagno usando i sali. Io sto sperimentando quelli drenanti provenienti da Cervia: sono marroncini e anche se il colore non è accattivante, mi piace l’effetto post-bagnetto.
  • Scrub a gogo! Serve per eliminare le cellule morte e dare lucentezza a quelle nuove. E’ consigliabile farlo prima di iniziare ad abbronzarsi, così da diminuire il rischio della pelle di serpente xD Si può fare ovviamente anche nel periodo estivo, vi sembrerà di perdere un po’ di colore però dovrebbe consentirvi di mantenere l’abbronzatura più a lungo.
    Io ne uso uno a menta e lemongrassa ogni weekend, sembra di immergersi nello sciroppo di menta visto il suo fortissmo odore!
  • Buona parte di questi prodotti li ho comprati dal sito Il giardino di Arianna. Di sicuro troverete quello che fa per voi senza spendere un patrimonio.

Continue reading

[Keep fit] Parte 3 – Addominali

abs girl

Avete seguito i consigli dati fino ad ora con la parte 1 e parte 2? Io ammetto di aver avuto un “cedimento” dopo la fiera di Treviso e mi sono abbondantemente rilassata a ingozzarmi e non fare movimento, però questa settimana ho fatto la brava e un pochino ho recuperato :D

Per allenarsi non è un obbligo dover andare in palestra o iscriversi a qualche corso, potete fare tranquillamente tutto a casa in modo da risparmiare soldi e gestire meglio il tempo che avete a disposizione.
Io mi sono trovata bene a dividere gli esercizi in 3 categorie: corda, addominali, gambe/glutei. In questo modo li posso alternare in una settimana lasciando giorni di pausa in mezzo. Solitamente ognuno di questi mi prende un’ora di tempo, ma può essere che sono particolarmente ispirata e abbondo o che son stanca e diminuisco.

Continue reading